Progetto

Letture: 506110

Il problema affrontato

L'esclusione sociale delle "badanti" in quanto operanti in un contesto di lavoro:

    - Precario
    - Svolto in condizioni di disagio
    - A scarsa redditività  e riconoscimento sociale
    - Ad elevato rischio di burn out

I fattori di discriminazione

• una cultura che identifica gli anziani come soggetti marginali
• una domanda di servizi non univoca che spesso richiede oltre all'assistenza all'anziano prestazioni generiche di collaborazione domestica familiare"
• una bassa appetibilità  sociale in relazione ad un'attività  considerata come residuale e di bassa qualità 
• pregiudizi e barriere culturali e linguistiche

L'obiettivo del progetto

1 . realizzare un sistema integrato di metodologie, modelli, tecnologie e servizi a supporto dell'inclusione
2 . qualificare le professionalità  delle "assistenti familiari/badanti" ed effettuare la messa a punto di modelli innovativi di servizi domiciliari
3 . sviluppare una rete informativa integrata tra istituzioni e soggetti del terzo settore
4 . favorire sinergie di sistema e di coprogettazione tra gli attori del welfare locale.

Durata del progetto: 30 mesi



Aspasia
Assistenza domiciliare anziani: sistema integrato di servizi per persone e imprese.

Azioni - Macrofasi

 


consorzio@informanziani.it