News > Inail

Inail

Letture: 1395

18/07/2008 - Dati sull' andamento infortunistico nell'anno 2007: nel nostro Paese gli incidenti nei luoghi di lavoro sono in calo.

Al 30 aprile 2008 sono stati denunciati all'Inail, l'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, 912.615 infortuni avvenuti nel corso del 2007: in pratica, circa 15.500 casi in meno rispetto al 2006, con una flessione dell'1,7%, superiore al -1,3% che si era registrato nel 2006. A rivelarlo e' il Rapporto annuale dell'Inail sull'andamento infortunistico nell'anno 2007, presentato alla presenza del ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, nella sede del dicastero, in via Veneto.

Considerando, poi, il periodo 2001-2007 i dati diffusi dall'Inail confermano il tendenziale andamento decrescente del fenomeno infortunistico, con una contrazione dei casi denunciati pari complessivamente al 10,8%, con un tasso medio annuo di variazione pari a -1,8%. L'Istituto segnala, inoltre, che se in 7 anni c'e' stata una progressiva diminuzione degli incidenti nel settore Agricolo (-29%) e nell'Industria (-19,8%), nei Servizi, invece, anche a causa del sostenuto aumento occupazionale registrato dall'Istat per questo settore (+9,6%), c'e' stato un aumento delle denunce di infortunio pari al +2,7%.

Articolo tratto da Regioni.it




INAIL




 


consorzio@informanziani.it