News > Valpolicella

Valpolicella

Letture: 1752

23/07/2008 - Sportello badanti: servizio per 4 paesi. Progetto nato nell’ambito del piano della domiciliarità con l’Ulss 22 di Bussolengo (VR).

È attivo in municipio, in via Chopin, il nuovo sportello badanti voluto da quattro Comuni della Valpolicella: San Pietro, Negrar, Sant’Ambrogio e Dolcè. L’entrata in funzione rientra nell’ambito del piano della domiciliarità in accordo con l’Ulss 22 di Bussolengo. Il servizio intende aiutare le famiglie ad analizzare i loro bisogni di assistenza, a ricercare e selezionare il personale adeguato alle loro necessità, a orientare e fornire assistenza sui contratti per definire il rapporto di lavoro domestico, seguendo le relative normative, a favorire lo sviluppo di un clima sereno nel rapporto di lavoro tra famiglia e badante. Ma pensa anche alla formazione e preparazione delle assistenti familiari, un lavoro vero e proprio che non si può improvvisare.

Lo sportello badanti è completamente gratuito ed è aperto ogni lunedì dalle 15 alle 16.30 per le badanti e dalle 16.30 alle 18 a disposizione delle famiglie.

Articolo tratto da L'Arena




Sportello Badanti




 


consorzio@informanziani.it